Andalusia Tour 10 giorni

Tour Andalusia 10 giorni

Ecco la nostra proposta per un tour Andalusia completo di 10 giorni capace di farvi assaporare tutte le sfumature dell’Andalusia. Potete risparmiare prenotando i vari servizi online (utilizzate i motiri di ricerca a lato) oppure mandateci una mail a info@andalusiatour.com e vi risponderemo con il dettaglio di ogni servizio e dove potete prenotarlo per risparmiare il più possibile.

Questo tour Andalusia 10 giorni è standard, cerca di includere le attrazioni principali, ma potete inserire variabili a piacimento se siete amanti del mare o di qualche luogo in particolare.

Il primo accorgimento: pensiamo ad un tour con volo su Siviglia, noleggio auto e quindi una sorta di tour “circolare” di 10 giorni in Andalusia. Lo stesso può essere fatto da Malaga, in entrambi i casi potete decidere di noleggiare la macchina dopo aver visitato le città per risparmiare sul noleggio (e sul parcheggio). 

Andalusia Tour 10 giorni

Giorno 1 - 3: Siviglia

In ogni viaggio in Andalusia ci deve essere Siviglia ed in un tour 10 giorni in Andalusia sicuramente almeno 3 notti le dovreste passare in questa magnifica città. Ci sono da vedere numerosi monumenti, potete trovare tutte le informazioni sulla nostra pagina dedicata a Siviglia. Come anticipato uno dei probemi è il parcheggio, per cui valutate se noleggiare la macchina dal giorno della partenza.

Giorno 4: la Frontera verso Cadiz

Il viaggio in macchina verso Cadiz è breve, 120 km, circa 1h e 30. Per questo il consiglio è di muoversi la mattina per due soste consigliate: la prima e più veloce ad Arcos de la Frontera, bellissimo Pueblo Blanco. La seconda invece a Jerez de la Frontera, che merita almeno mezza giornata se non di più. Trovate maggiori informazioni nel nostro articolo dedicato ma la visita ad una bodega, oltre alla Real Escuela del Arte Ecuestre, se unite ad una passeggiata nel bel centro storico vi porteranno via parecchie ore, facendovi arrivare a Cadice non prima di sera. Siamo nel triangolo dello Sherry tra El Puerto de Santa Maria, Jerez e Sanlucar de Barrameda.

da siviglia a cadiz

Giorno 5: Cadiz

Un giorno per visitare Cadiz, come potete vedere nella nostra guida a, è l’ideale ed allo stesso tempo potete riprendere un po’ di fiato in vista di altri spostamenti. Un po’ di mare con la spiaggia de la Caleta o la più moderna Playa Victoria per gli amanti del surf, sicuramente tanto pescado frito e la stupenda cattedrale. Sveglia la mattina direzione fine del mondo, Tarifa, Gibilterra, Colonne di Ercole, Capo Trafalgar, insomma luoghi tra mito e storia in Andalusia!

Giorno 6: Costa de la Luz a Ronda

Il giorno 6 è possibile customizzarlo a seconda degli interessi, in totale dovrete affrontare quasi 4 ore di macchina per arrivare a Ronda ed avrete numerose possibilità per fare soste nel vostro tour 10 giorni in Andalusia. Se amate il mare ci sono spiagge come Bolonia, se preferite i Pueblos Blancos abbiamo Conil e Vejer de la Frontera, se invece volete mete più conosciute c’è anche Tarifa. Inoltre potrete osservare le scimmie a Gibilterra, vedere Capo Trafalgar e dove si pensava finisse il mondo, insomma la giornata verso Ronda sarà molto impegnativa, per questo consigliamo il pernottamento nella fresca cittadina del ponte. 

tour andalusia 10 giorni cadiz ronda

Giorno 7: da Ronda a Malaga

Dopo aver visitato Ronda potete mettervi in macchina per Malaga, volendo è possibile passare per Marbella, guisto per respirare un po’ di aria jetsetter durante il vostro tour Andalusia 10 giorni. Arrivati a Malaga con una notte di pernottamento e con le idee ben chiare grazie alla nostra guida (specialmente con la prenotazione al museo Picasso) avete abbastanza tempo per godervi anche questa città, pronti per il gran finale. 

Giorno 8: da Malaga a Granada

Dopo aver dedicato altra mezza giornata a Malaga potete continuare il tour in Andalusia verso Granada, circa 2 ore di viaggio se passate dalla costa del Sol per dare un’occhiata anche a Nerja. Granada è tanto bella quanto faticosa ed impegnativa, come potete vedere sull’articolo che le abbiamo dedicato. Da prenotare la visita all’Alhambra con largo anticipo, bloccando data ed orario. Calcolando che avrete almeno mezza giornata dedicata a questo monumento il consiglio è di pernottare due notti in città. 

tour andalusia 10 giorni da malaga a granada

Giorno 9: Granada

 L’Albaicin con le sue stradine impervie e da scoprire, la magnifica Alhambra e la cattedrale nella parte bassa. Poi sicuramente tapas, flamenco e vita universitaria, Granada ha molto da offrire e bisogna sfruttare ogni momento a disposizione. 

Giorno 10: da Granada a Cordoba

Un ultimo sguardo a Granada e poi 2 ore e 15 circa di macchina per l’ultima tappa del vostro tour Andalusia 10 giorni, cioè la bella Cordoba. Anche qua potete consultare la nostra guida a cosa vedere, tra Mezquita, Ponte Romano ed i famosi patios cordobeses non rimarrete delusi. Una sola notte di pernottamento a Cordoba, pronti a rientrare all’aeroporto di Siviglia direttamente il giorno successivo con un’ora e 30 di macchina circa (calcolate i tempi del rilascio della stessa al noleggio).

Hai Bisogno di Aiuto per il tuo Tour Andalusia? Scrivici!

Costa de la Luz

Spiagge della Costa de la Luz

Le spiagge della Costa de la Luz sono un paradiso che si rivela a quei coraggiosi che sin dall’antichità osano passare attraverso le colonne di Ercole e che testimonia un concetto turistico fondamentale dell’Andalusia: la capacità di racchiudere sport, cultura, mare ed enogastronomia in distanze brevissime, per permettere un’esperienza turistica completa. 

Questo tratto di costa, che si affaccia sull’Atlantico da Huelva a Tarifa, è sicuramente quello più ricco di spiagge incontaminate di tutta l’Andalusia.

Lontane dalla mondanità della Costa del Sol, le spiagge che sorgono intorno al Golfo di Cadiz si contraddistinguono per attività sportive, paesini caratteristici e, spesso, forte vento.

Nelle spiagge della Costa de la Luz le condizioni sono ideali per praticare sport, in particolare surf, kite surf  e windsurf che hanno trovato in Tarifa, Conil de la Frontera e nelle zone circostanti dei veri e propri santuari degli sport acquatici, grazie a delle condizioni ottimali durante tutto l’anno.

Ma questa parte dell’Andalusia offre anche spiagge incontaminate perfette per la balneazione, a partire dalle tre spiagge di Cadiz (La Caleta, La Victoria e Cortadura, dalla più cittadina alla più selvaggia), fino a Bolonia (in cui potete unire mare e cultura grazie ad un sito archeologico perfettamente conservato come la città romana di Baelo Claudia).

In mezzo Zahara de los Autunes, Los Caños de Meca e Barbate, dune di sabbia da affrontare in quad, raffiche di vento e cale riparate, una varietà di paesaggio unica, senza l’ombra dell’edilizia turistica senza freni. Anzi, la Costa de la Luz conserva luoghi storici come Capo Trafalgar (Conil) a pochi passi da spiagge da sogno, da paesi bianchi che splendono alla luce del sole, che, come dice il nome della costa, non manca mai.

Il tutto perfettamente accompagnato da una serie di chiringuitos e bar dove provare il pesce e le specialità locali, a costi contenuti ed in maniera genuina, dalla paella andalusa al fritto misto di Cadiz, rilassandosi in attesa del tramonto, in attesa di un’altra giornata di vento, sole e mare cristallino.

Consigli pratici: non siamo sul Mediterraneo, l’acqua nella Costa de la Luz è decisamente più fredda, anche in stagione estiva. Il vantaggio è che le spiagge sono meno affollate (escludete l’altissima stagione), contraddistinte da elementi naturali come pinete e dune, i prezzi sono più contenuti e l’acqua più cristallina. C’è meno vita notturna rispetto alla Costa del Sol e l’ambiente spesso è decisamente alternativo, anche se a Cadiz ed altre località si può arrivare al mattino passando da un locale all’altro.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Voli per l’Andalusia

Offerte voli Andalusia: come scegliere i voli per l’Andalusia?Quali sono le offerte di volo per gli aeroporti andalusi?

I voli per l’Andalusia sono diretti ed impiegano un paio d’ore, gli aeroporti sono ben collegati con le citt